Manuale di diritto del lavoro di Federico Del Giudice

Manuale di diritto del lavoro

Titolo del libri: Manuale di diritto del lavoro

Editore: Edizioni Giuridiche Simone

ISBN: 8891402990

Autore: Federico Del Giudice


* You need to enable Javascript in order to proceed through the registration flow.

Primary: Manuale di diritto del lavoro.pdf - 20,903 KB/Sec

Mirror [#1]: Manuale di diritto del lavoro.pdf - 21,936 KB/Sec

Mirror [#2]: Manuale di diritto del lavoro.pdf - 24,935 KB/Sec

Federico Del Giudice con Manuale di diritto del lavoro

Il presente Manuale offre un quadro organico e completo del Diritto del Lavoro, agevolando lo studio di una disciplina complessa e instabile a causa delle continue modifiche e della notevole espansione del suo oggetto, ormai dilatato oltre l'ambito tradizionale del contratto e del rapporto di lavoro (occupano maggiore spazio, tra l'altro, tematiche quali la mediazione e le politiche attive, gli strumenti a sostegno del reddito, la tutela della genitorialità nel lavoro e le pari opportunità). Sempre più incidente è, poi, per la formazione della normativa interna, il Diritto europeo del lavoro (cui è dedicato un intero capitolo). La Pubblicazioone è aggiornata a tutti i più recenti provvedimenti legislativi tra cui rileva, per importanza, il Jobs Act varato dalla nuova compagine governativa. Mediante il D.L. 34/2014, cd. decreto Poletti, convertito in L. 16-5-2014, n. 78, si interviene ulteriormente in materia di apprendistato e di lavoro a tempo determinato, quest'ultimo praticamente liberalizzato. Inoltre, con un apposito disegno di legge delega, si definiscono, a soli due anni dalla legge Fornero, i criteri per una nuova riforma del mercato del lavoro, riguardante gli ammortizzatori sociali, i servizi per il lavoro e le politiche attive, le tipologie contrattuali. La trattazione, arricchita di tabelle e riquadri di approfondimento, permette una visione rigorosa ed attuale della materia, facendo costante riferimento alla dottrina più accreditata e autorevole e agli indirizzi interpretativi della giurisprudenza e della prassi amministrativa. Il Volume, che conserva le caratteristiche di linearità, chiarezza ed organicità, che ne hanno decretato il successo, costituisce un'Opera di ampia fruibilità, indirizzata sia ai corsi universitari che allo studio specialistico del Diritto del Lavoro, risultando al contempo un rapido ed efficace strumento di consultazione e aggiornamento per tutti i professionisti del settore.